Vivere in affitto…

Come sentirsi a proprio agio?

Sentirsi a casa quando si vive in affitto, non è facile! È una situazione temporanea che può interessare solo un breve periodo della vostra vita oppure addirittura anni.

In ogni caso, la consapevolezza che prima o poi dovrete lasciare quell’appartamento porta a non avere intenzione di arredarlo. L’esigenza, però, di personalizzare è un bisogno comprensibile per vivere meglio e sentirvi a vostro agio.

Abbiamo attraversato anche noi questa fase, viviamo ormai da tanti anni all’estero ed abbiamo fatto nostra “l’arte di arrangiarsi” perciò vogliamo dare utili dritte.

 

4 Consigli utili per sentirvi a vostro agio in casa

  1. Punti luce
  2. Dettagli
  3. Paretti e soffitti
  4. Fiori

 

In primis, è bene adottare soluzioni economiche e flessibili per rendere originale il proprio nido “temporaneo”; senza limitare la vostra creatività.

 

Punti Luce

Il modo in cui si illumina uno spazio, può far cambiare la percezione dello spazio stesso. Dare importanza ai punti luce, vuol dire ricreare un’atmosfera diversa a seconda del proprio modo di essere; dando un’impronta forte e personale.

Soluzioni smart per illuminare angoli o dettagli della propria casa, sono :

  • Le lampade, magari piccole dalle forme particolari che possano ricreare un effetto spettacolare e trasformare un asettico alloggio, nel vostro nido.
  • Tende colorate: per ricreare un’atmosfera magica, scegliendo i tessuti in base alle pareti ed alla luminosità del vostro appartamento.

Sono oggetti che poi potete portare sempre con voi, in caso, e sono anche molto economici.

 

Dettagli

Tappeti, oggetti, arte e colori. Non è sempre possibile forare i muri per appendere quadri o foto: esiste però un modo che è, ad oggi, considerato un vero e proprio trend e sono i quadri appoggiati.

Riguardo, l’arredo: puntate su pezzi di arredamento versatili che potrete poi riutilizzare in nuovi spazi. Potreste valorizzare l’interno con tappeti colorati ed originali per dare un impronta decisa nel caso non vi piacessero i pavimenti.

Lo stile della casa, lo create voi: è quello che inserite che la rende vostra e non è minimamente legato alla struttura della casa… Date libero sfogo alla vostra creatività!

 

Pareti e Soffitti

Provate a concepire l’irregolarità delle pareti o le particolarità del soffitto come punti di forza: possono rendere una casa,unica!
A partire dalla carta da parati o cambiare il colore dei muri se il proprietario è d’accordo.

Oppure nel caso non gradisse, potreste valutare di ricorrere agli stickers murali che sono adatti ad ogni stile di arredamento. Oppure valorizzare nicchie e cavità con dell’oggettistica: farle diventare librerie, armadi a muro o espositori di collezioni personali; dando un effetto assolutamente fantasioso ed originale.

 

Fiori

Dare un tocco floreale all’ambiente può essere interessante: i fiori valorizzano l’arredo, danno freschezza all’atmosfera di casa ed i meravigliosi colori vestono il più sterile degli appartamenti. Vi potete sbizzarrire nella scelta per tipo, colore, consistenza ed esprimere tutto il vostro estro.

 

La casa è dove sei tu!

Personalizzare casa, non comporta spese economiche elevate ed è molto divertente: basta seguire i nostri trucchetti. Ne sarete davvero entusiasti!

Provate ad esprimere tutta la vostra creatività per migliorare l’atmosfera di casa. Ma non solo, qualora foste disposti a fare dei cambiamenti più radicali nel vostro appartamento, non abbiate timore: chiedete al proprietario!

Spesso i proprietari sono ben felici se l’inquilino desidera fare dei cambiamenti per rinnovare casa! Anche perchè altrimenti dovrebbero pensarci loro.

Basta preparare un progetto tutto vostro: serve solo un po di inventiva e un pizzico di coraggio… Provate!

Ti potrebbero interessare anche questi articoli

Come capire se è la casa giusta in meno di 7 minuti?

Come capire se è la casa giusta in meno di 7 minuti?

Come capire se è la casa giusta in meno di 7 minuti? Cercare casa, si sa, è sempre una scocciatura! Soprattutto se vi siete appena trasferiti in una nuova città e non avete la minima idea di come funziona. L’approccio più comune è quello di prendere più appuntamenti...

Come scegliere l’agente immobiliare giusto?

Come scegliere l’agente immobiliare giusto?

Come scegliere l’agente immobiliare giusto? Decidere se affidarsi o meno ad un agente immobiliare, non è un processo semplice. È sempre una persona che non si conosce e si contatta per gestire proprietà: Ricerca affittuari o per compravendita, per esempio, Oppure per...

Trasferirsi a Malta… 5 cose da sapere prima del gran giorno

Trasferirsi a Malta… 5 cose da sapere prima del gran giorno

Trasferirsi a Malta... 5 cose da sapere prima del gran giornoMalta è una splendida isola nel cuore del mar mediterraneo, nonché lo stato membro più piccolo dell’Unione Europea. È crocevia di viaggiatori in cerca di nuove opportunità di business, perché considerata uno...